zerbini-in-cocco

Come avrai avuto modo di vedere gli zerbini con superficie in cocco sono tra i più diffusi perché si presta a stazionare in qualsiasi ambiente: scuole, banche, negozi, uffici, alberghi, ristoranti e locali pubblici. Si tratta di un prodotto di qualità che possono essere lasciati neutri o dar vita a personalizzazioni di spicco.

Ma come vengono realizzati gli zerbini in cocco? La fibra di cocco viene estratta dai frutti delle palme da cocco, quelle fibre che avvolgono la noce di cocco che si trova in qualsiasi supermercato o banco del fruttivendolo. La fibra viene estratta e lasciata a mollo in acqua per qualche mese, prima di essere purificata dalle impurità legnose e prepararsi al processo di lavorazioni di telai meccanici o manuali.

Questo tipo di zerbino si presenta resistente e capace di assorbire l’umidità, un prodotto ideale per luoghi non a diretto contatto con le intemperie. Ma quale variante scegliere? Bene per questo potrai affidarti all’esperienza di GLT, un’azienda costruita su 30 anni di esperienza e nuove relazioni positive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *